HL7 Italia

La Sezione Italiana di HL7
HL7 Italia si e' formata nel 2003 come parte di HL7 International ed è responsabile della localizzazione dello standard nella realtà italiana e, più in generale, ha l'obiettivo di stimolare e convogliare i contributi regionali e nazionali allo sviluppo dello standard e favorire la modernizzazione del IT sanitario italiano.
I suoi membri rappresentano dal lato dei fornitori la quota maggioritaria del mercato dell'IT sanitario. Sono inoltre membri di HL7 Italia alcune Regioni italiane e diverse In-House Regionali, Agenzie Governative e Istituti di Ricerca Pubblici oltre ad Aziende Sanitarie e singoli professionisti.

News

 
Tutti i Membri di HL7 Italia sono chiamati ad esprimere la propria preferenza per eleggere il nuovo Coordinatore del Gruppo di Lavoro di Dominio (GdLD) HL7 versione 2.
I Candidati per il ruolo di Coordinatore del Gruppo di Lavoro di Dominio (GdLD) HL7 versione 2 sono (in ordine alfabetico):
 
18/09/2012 - 17:54
 
Come abbiamo annunciato agli scorsi Open Day, quest’anno HL7 Italia organizza un suo proprio Corso di Formazione sui Contenuti di HL7.
Il corso sarà sempre mutuato da quelli offerti da HL7 International (quindi i contenuti e il materiale sarà in inglese), ma l’organizzazione e i tutor saranno italiani (tutti certificati da HL7 International). Quindi i compiti potranno essere svolti, se si vuole, in italiano e tutte le informazioni didattiche e amministrative verranno fornite nella nostra lingua.
 
04/09/2012 - 10:31

 
Come nel 2009 per i fratelli Abruzzesi e nel 2010 per Haiti, anche in occasione dell'ultimo terribile terremoto emiliano, l'Associazione HL7 Italia, durante l'ultima Assemblea dei Soci tenutasi lo scorso 8 giugno a Roma, ha deciso di aiutare con grande concretezza le popolazioni terremotate dell'Emilia Romagna.
 
17/07/2012 - 12:40
OpenDays 2012 Save The Date
 
Gli HL7 Italia OpenDays si svolgeranno il 7-8 giugno a Roma.
Quest’anno OpenDays ha l’obiettivo di dare un quadro dei metodi e degli standard che possono effettivamente permettere di realizzare, in modo sostenibile, la Sanità Elettronica.
14/04/2012 - 17:39
Su