HL7 Italia

La Sezione Italiana di HL7
HL7 Italia si e' formata nel 2003 come parte di HL7 International ed è responsabile della localizzazione dello standard nella realtà italiana e, più in generale, ha l'obiettivo di stimolare e convogliare i contributi regionali e nazionali allo sviluppo dello standard e favorire la modernizzazione del IT sanitario italiano.
I suoi membri rappresentano dal lato dei fornitori la quota maggioritaria del mercato dell'IT sanitario. Sono inoltre membri di HL7 Italia alcune Regioni italiane e diverse In-House Regionali, Agenzie Governative e Istituti di Ricerca Pubblici oltre ad Aziende Sanitarie e singoli professionisti.

News

 Cari soci, 

 In concomitanza con l’evento IHIC 2016 (http://ihic2016.eu/), che si terrà a Genova nei giorni 13-15 Giugno 2016, è stata convocata l'Assemblea dei Soci dell'Associazione HL7 Italia.

L’Assemblea si terrà presso la Villa Giustiniani Cambiaso, in Via Montallegro 1, 16145 Genova, in prima convocazione il giorno 14 giugno 2016 alle ore 22:00 ed in seconda convocazione il giorno 15 giugno 2016 a conclusione del congresso.

02/05/2016 - 20:00

Ottimo successo del I° Workshop su FHIR organizzato a Firenze lo scorso dicembre da HL7 Italia, con il Patrocinio di Regione Toscana e la partecipazione di CUP2000.
All'evento hanno partecipato di circa 100 persone. 
L’agenda finale dell’evento e le relative presentazioni sono disponibili on-line su http://tinyurl.com/fhirws-agenda

18/01/2016 - 17:59

 HL7 Italia ha pubblicato le nuove versioni delle Implentation Guide CDA2 per il Referto di Laboratorio e il Profilo Sanitario Sintetico conformi al DPCM Attuativo FSE (DPCM n°178/2015).

03/12/2015 - 09:50
HL7 Italia, con il Patrocinio di Regione Toscana e la partecipazione di CUP2000, organizza il primo incontro Nazionale sul nuovo standard emergente FHIR. 
 
A chi è rivolto: 
A tutti i potenziali utenti di questo nuovo standard : Software Developers, Decision Makers, Fornitori della PA, Interoperability
Architects, CIO, Project Managers,… interessati a conoscere meglio FHIR nelle sue diverse potenzialità. 
 
Perché partecipare
  • Per comprendere vantaggi e sfide di questa nuova tecnologia attraverso anche esperienze nazionali ed internazionali;
  • Per condividere soluzioni, investimenti ed iniziative dei fornitori tecnologici della P.A;
  • Per discutere insieme le prospettive ed i potenziali progetti di collaborazione.
28/11/2015 - 18:10
Su